Bunker


Non si può pretendere di essere al passo con tutte le serie tv più interessanti, con i livelli più ostici di un videogame, con un libro dalla trama promettente, con un albo a fumetti che ci galvanizza e al tempo stesso mantenere intatte e inalterate le relazioni sociali.
Essere Asociali a volte è una scelta di vita, altre volte invece è una naturale conseguenza, una necessità. Ma in giro non ci sono solo prodigi cinematografici e tecnologici, spesso infatti per colpa di un trailer accattivante o di una pubblicità ingannevole confezionata ad hoc ci troviamo ad aver perso ore della nostra vita (A)sociale dietro a delle "cagate pazzesche" (cit. Fantozzi).
Qui entro in gioco io. 
Questo è il bunker e per voi, solo per voi, mi isolerò dal mondo esterno alla ricerca di gemme preziose da segnalarvi e schifezze dal quale fareste meglio a tenervi lontani. 
La decisione finale, come sempre, spetta a voi. 
Sarete così saggi da ascoltare i miei consigli o vi avventurerete nei meandri più infimi del pattume televisivo sfidando la vostra stessa capacità di sopportazione?
Da bravi (A)sociali, so che non mi deluderete.

Nessun commento:

Posta un commento

Caro (A)sociale, non inserire link cliccabili se non vuoi che il tuo commento venga eliminato. Evita insulti, parolacce e, in generale, espressione fuori contesto. Siamo dalla stessa parte, no?
Clicca su "Segui" se non vuoi perderti nemmeno un post e... grazie della visita!