domenica 13 maggio 2018

Jumanji: sequel in arrivo!

Buona domenica cari (A)sociali, noto con piacere che anche oggi le tentazioni del mondo esterno non hanno corrotto il vostro animo solitario, non posso che rallegrarmene.
Vi ricordate il film Jumanji: Benvenuti Nella Giungla, il sequel/remake del primo celeberrimo film che vede il compianto Robin Williams come protagonista di un assurdo gioco di ruolo in prima persona? Bene, pare che alla Sony la voglia di battere i tamburi e scatenare le forze della natura non sia proprio passata, non del tutto almeno, tanto da annunciare ufficialmente l'uscita del sequel del sequel/remake (vi gira la testa? Abituatevi, sembra che la moda dei sequel/prequel/remake/reboot sia ancora lontana dall'esaurirsi) verso Natale 2019.
Nessuna voce riguardo al cast, confermato invece il regista Jake Kasdan.
Per chi avesse la memoria corta o non lo avesse visto (rimediate, quindi), Jumanji: Benvenuti Nella Jungla narra la storia di quattro ragazzi nei panni dei personaggi dello storico gioco di ruolo che, per adattarsi ai tempi moderni, si ripropone in forma di console casalinga. Il dottor Bravestone/Dwayne Johnson, lo zoologo "Topo" Finbar/Kevin Hart, il professor Oberon/Jack Black e l'avventuriera Ruby/Karen Gillan (per chi non lo sapesse è la stessa che interpreta Nebula, la sorella di Gamora dei Guardiano della Galassia), affrontano il perfido cacciatore Van Pelt in una corsa contro il tempo che li vede obbligati a rimettere al suo posto il gioiello sulla sommità di una montagna a foroma di testa di giaguaro e gridare: Jumanji! per completare il gioco e tornare alle loro vite.

Nella parte dei Guardiani della Galassia non sarebbero stati tanto male, eh?

Mettendo da parte il confronto con il capostipite del 1995, JBNG si rivela un film godibilissimo in cui azione, comicità e suspense sono sapientemente miscelati per non annoiare lo spettatore.
Menzione d'onore a Jack Black alias Oberon, avatar della bella Bethany, il cui comportamento da ragazza in preda agli ormoni regala momenti di vero spasso.
Chi interpreterà il sequel? Si ricollegherà al film precedente come ha fatto, in un certo senso (tramite un Easter Egg che lascerò a voi il piacere di scoprire) JBNG? Lo sapremo presto. 
Avete tempo fino a Natale 2019 per recuperare entrambi i Jumanji e, se ne avete voglia, il racconto di Chris Van Allsburg del 1981 a cui sono ispirati.
Tornate pure ad abbronzarvi alla luce del vostro schermo preferito, dal mio bunker continuerò la ricerca di notizie succulenti e novità che terranno a bada la vostra recondita voglia di socializzare.

Alan Parrish viene menzionato durante il film...

Nessun commento:

Posta un commento

Caro (A)sociale, non inserire link cliccabili se non vuoi che il tuo commento venga eliminato. Evita insulti, parolacce e, in generale, espressione fuori contesto. Siamo dalla stessa parte, no?
Clicca su "Segui" se non vuoi perderti nemmeno un post e... grazie della visita!